Visualizzazioni totali

martedì 26 luglio 2011

Ho perso il cane!

Giuro...beh,,,sono arrivato appena dopo che hanno finito di suonare.....
Ok..dall inizio.
Sono appena tornato da milano dove mi ero recato per vedere i Grandi dickies.
Sapevo che prima dei dickies avrei dovuto sentire i "non so chi" e "il cane" di cui ho sentito parlare un po in questi giorni.
Arrivo alle 22. e il cane ha gia smesso. Chiedo a uno persona che mi risponde "hanno fatto cagare", Chiedo a un altra persone che mi dice "ci suona quel coglione la...non potranno mai essere un gruppo furbo" quindi in fine chiedo a quella persona la che ci suona che mi risponde "abbiamo fatto cagare". Boh...crediamo agli exit polls o aspetto di vedermeli????
dopo suonano i benhur benfoster bentera benultura....BEN PANTHERA! auauuaua....quando ho visto il cantante vestito tutto hc mi sono preso benissimo "Yahoo un po di violenza!!!" invece.....brrrrrr....non vorrei sparare merda ma avrei anche un mitra pieno di merda da sparare qui!!!! Eviterò perche non si fa. Comunque mi sembrava indierock italiano cantato da un cantante hc che.....vabbe non mi sono piaciuti. non problem.
Poi toccava ai dickies!!! Invece no! Merda! mi dicono che suonano i sveltinas....buuuuu.... ho sentito spesso nominare sti svetlanas e non so perche non ispiravano un cacchio....invece no (di nuovo)!!!! Super bomba!!!!!! I Salviettes spaccono il culo! Ottimi. Era un po che non mi trovavo davanti un gruppo italiano cosi. Mi sono venuti in mente Supercharger, loli and the chones, angry samoans e anche tanto circle jerks. Superbomba! Nonostante il luogo orribile sono atati fighissimi. Portano via senza nessun problema la gimmick dei sovietici senza essere ridicoli. Sono belli da vedere, hanno bei suoni e suonano benissimo la roba che fanno. La cantante canta alla grande e fa una bella figura live. Senza troppi atteggiamenti "sono una tipo troppo punk"...semplice e Punkrock. non conoscendo nessuno del gruppo volevo andar a complimentarmi dopo il loro show ma ormai era ora dei dickies. Se qualcuno li conosci fagli i complimenti....io intanto approfondirò gli ascolti dei svetlani.
Dickies:
dico poco... leonard in formissima. Dito nel orecchio, ginocchio ballerino, gag da cabaret e solita bella voce. Stan lee invece è un bellissimo panzone, mezzo calco con i capelli lunghi e unti e vedi che ha ancora una gran voglia di fare rock'n'roll! Gli altri tre non idea di chi fossero....chiedo scusa.
Il volume era troppo basso (bassissimo), il posto faceva cagare (cagarissimo) e le luci sul palco mi stavano accecando (accecandissimo)...c'erano anche 5ragazzini che rompevano il cazzo pogando da soli (zero problemi con chi balla o poga...almeno che non sei mongabile) nelle loro maglie dei rancid senza conoscere un pezzo (zero problemi anche qui...la cultura te la fai ai concerti....solo che mi stavano sulle palle)...e non hanno fatto STUUUUUUUKAS OVER DISNEY LAND!!!!!!
Però,,., i Dickies spaccano! Hanno incominciato con killer klowns!!!! Hanno fatto diversi classici e avrei sentito volentieri ancora mezzoretta di musics (non dico mai cose del genere). Amo come canta leonard ...lunga vita ai dickies!!!!
Appena hanno finito di suonare il dj del Mongolia ha fatto partire un pezzo di quella stupida tossica morta di "amy why?house"e noi siamo scappati.
un ora di coda in autostrada al ritorno....forse qualcuno ha investito il cane.

Nessun commento:

Posta un commento