Visualizzazioni totali

martedì 14 febbraio 2012

ammutinamento massonica

mi è arrivato una mail da un massone ramonico che evidentemente vuole farmi la pelle...leggete il suo punto di vista e la sua intervista a ME!
mi metto le mani avanti e chiedo scusa tutte le persone che rispetto che potrebbero dentirsi offesi nelle prossime righe...gli altri invece possono andare a cagare





È ormai risaputo che JC si sia completamente rammollito. Noi veri punk rocker intransigenti non riusciamo a rassegnarci però. Abbiamo poche certezza nella vita:
·         i ramones sono il miglior gruppo di tutti i tempi
·         i sandali non sono punk rock
·         capo massone JC ci indicherà sempre la giusta via da seguire, sparando a zero su tutti i gruppi punk rock della domenica

Se anche uno solo dei nostri dogmi viene meno, ci sentiamo perduti, iniziamo a tremare, le mani si fanno subito saponate e prendono piede i primi disturbi cardio-circolatori.
Obbligatorio quindi intervenire, prima che sia troppo tardi.
JC si è preso cura di noi fino ad oggi, dicendoci cosa è giusto e cosa è sbagliato, cosa è punk e cosa non lo è, cosa è fico e cosa è cacca. Ora è palese che stia attraversando un periodo di forte crisi interiore; è evidente che non sa più quello che dice.
Per questo alcuni di noi massoni si sono riuniti decidendo di intervenire in suo aiuto, proponendogli questa intervista, per dargli l’occasione di sparare a zero su  tutto e tutti e di redimersi. Noi massoni crediamo ancora in te, JC, non ci deludere.

1.      Ti racconto una fiaba. C’era una volta un gruppo che spaccava i culi. Erano così punk che andavano in tour in Europa, si presentavano nei locali, facevano 2 canzoni e poi mandavano tutto in merda, spaccando tutto e finendo il concerto tra gli insulti del pubblico e degli organizzatori. Erano così punk che non erano riusciti a trovarsi un nome figo da soli, ma se lo erano dovuti far suggerire da qualcun altro. Erano così punk che la gente gli idolatrava anche se facevano schifo. Erano così punk che all’apice del successo hanno deciso di sciogliersi. Molti anni dopo, molto chili dopo, molti figli dopo, il loro leader,  decide di mettere su un altro gruppo perché si sente vecchio, attraversa la classica crisi di mezz’età, si annoia ed ha paura. Ovviamente il nuovo gruppo fa cagare, ha un nome di merda, cerca di scimmiottare le gesta di quello precedente, ma senza riuscirci. Nessuno se li caga. Cosa ne pensi di questo genere di situazioni?  

il problema è che gli atomsmashers si impegnavano troppo ad essere fighi, punk e spacca culo e abbiamo perso contatto con le realtà. Se avessimo fatto ancora un concerto (al ritmo con il quale stavamo degenerando)avremo letteralmente dato fuoco al taun o saremo stati arrestati per qualche altra cazzata. Ora degli atomi sono rimasto solo io (purtroppo per voi) che faccio me stesso sia su che giu dal palco...rido, smongolo, e me ne fotto. Anzi cerco di andare contro tutte le regole del figo.
esempio: Atomsmashers non hanno mai detto una parola sul palco ne prima ne durante ne dopo...non un "ciao" non un "bau"....sono tuttora convinto che il punk debba essere cosi...ma il punk in me ha deciso che nonostante la mia dislessia io debba parlare un sacco sul palco e raccontare barzellette....TANTO NESSUNO PUO DIRMI NIENTE:...I O    E R O     U N      A T O M S M A S H E R ! ! ! !

2.      3 gruppi punk rock italiani che fanno veramente cagare?
A parte che non ascolto molta roba italiana ci sono diversi modi per rispondere a questa domanda:
Gruppi che non piacciono a nessuno con un minimo di gusto tipo FORTY WINKS, GERSON O DEROZER
Quelli che mi fanno rischiare di fottermi amicizia tipo miss franz & i country eels, paewees e donald thompson
poi ci sono i classiconi tipo derozer, punkreas e pornoriviste.....la tua domanda è generica stronzo!
Ah no scusa...ci sono ancora quei gruppi che non fanno punk ma dicono di fare punk che io sono troppo ignorante da capire tipo Cane, Mirrorism o il nuovo gruppo di Miccetta e Gil (mi sfugge il nome)...vvb a tutti ma....help!


3.      Dai dimmene anche 3 stranieri..
boh...basta che non mi fai ascoltare musica che "dovrebbe piacermi" tipo i flipper...sono di buon umore e mi viene in mente poco. Ad esempio non è che odi veramente il rockabilly...odio solo quelli che fingono di ascoltarlo e i posers....non noioso lasciami in pace. Non sono cosa non mi piace....sono che mi piacciono i ramones.


4.      Scomodo i Manges per usarli come spunto per una piccola riflessione: fanno parte della storia del punk rock italiano, difficile metterli in discussione. Mi ricordo quando li si andava ad ascoltare 15 anni fa: eravamo in 20 tutti stipati in uno stanzino di 5 metri per 4, tutti sudati, muovevamo il piedino, puntavamo il ditinoe cantavamo a squarciagola “ruin myself with road to ruino”. Ora quando li vado a vedere suonano davanti a 200 persone, in dei capannoni di 100 mq, su un palco alto 1 metro e mezzo. “Ruin myself” e “Teenangel” non le fanno +. A me non viene più da battere il piedino, il ditino rimane in tasca e la noia regna sovrana. Poi mi capita di rivederli all’arci Dallò, stipati in uno stanzino come ai bei tempi. “Ruin myself” e “Teenangel” continuano a farle +, ma il piedino torna a muoversi. Cosa succede? Sono io che sono fatto male?! Aiutami a vedere la luce.

ai...dificile. Qui sono in crisi. Nei primi anni non ero grande fan dei manges. Mi irritava il cantato/inglese di andrea...ma con gli anni le cose sono molto migliorate...non il suo inglese ma il mio gusto.
giuro non potrei mai tirare merda sui i manges...sono una bella realtà. Se dovessi criticare nello specifico direi che no non valgono i lillingtons, no non tutti i pezzi sono bellissimi e no non li ascolto spesso come altri gruppi ma....piu importanti SI hanno scrittto pezzi della madonna. Si fanno dei bei dischi. Si suonano bene. Si li ascolto (cosa che non succede con altri dischi italiani).
Se mi piace vederli vestiti uguali sul palco...è una di quelle cose come non fermarsi tra un pezzo e l'altro...è fare i fighi...è giusto...ma allo stesso modo irrisibile (ok...anche autocorrect mi da sbagliato questa parola)...guarda i ramones...lo hanno fatto per secoli...poi deedee è scoppiato!
Comunque piu manges meno gente che parla.

5.      Non pensi che gruppi che si chiamano “teenage” qualcosa andrebbero snobbati da noi punk rocker fighi senza nemmeno essere degnati di un ascolto?
Direi di si. Ma come dicevo prima sono vecchio e comprensivo ora....se ti chiama teenage qualcosa e sei figo chiudo un occhio (vedi bottlerocket) se no ti prendo per il culo (tutti gli altri)....
...tuttora non ho mai perdonato i Donald thompson per gli anni passati con il nome teenage allstars...inperdonabile.

6.      Come fai  a parlare bene di Marky Ramone? È vergognoso! Non ha mai fatto un cazzo, a parte scrivere anxiety mi pare, e ora sopravvive sulle spalle dei suoi defunti compagni di squadra, proponendo inutili cover band trite e ritrite, facendo pubblicità che farebbero rivoltare gli altre 3 nella tomba, sbarcando il lunario con discutibili dj set nei quali si presenta dicendo “ciao a tutti sono marky ramone e il prossimo pezzo è ‘time bomb’ dei rancid”.
come fai a parlare male di marky?!?!?!
è un ramone e poi è anche trash!!!! boh...è una vergogna lo so. E' che mi riesce difficile dirlo.se solo Johnny fosse vivo. Gli strapperebbe via il chiodo!
Anxiety è la canzone piu brutta della storia dei ramones.

7.      Reunion dei derozer: tema libero.
boh...sono ancora sconvolto per le minacce ricevuto da uno di loro 10anni fa per non so che cosa. Io primo singolo mi porta dei bei ricordi...il resto non lo so. Non mi piacevano e piacevano alle orde di bimbi mongoli che adesso ascoltano l'hipster hop (ok non so cosa ascoltano...so solo che grazie a dio la scena sembra meno affollato di bimbi....anche se ora arrivano le femmine).Io mi ascolto i queers.


8.      Dopo tutta quella gran stronzata dei cubetti di ghiaccio Dan Vapid, come molti altri, ha voltato le spalle all’amico Ben. Ma cazzo, Dan Vapid è Dan Vapid. Sono combattuto, non riesco a capire da solo qual è la giusta via da seguire, dammi una mano ti prego. Gli devo volere bene lo stesso a Vapid o lo devo etichettare come lurido voltagabbana?
Bah tutte cazzate. Ben è pazzo (anche se non ha fatto nulla di grave nel picchiare una mongola) e vapid è uno sbronzone buono.
A- sono convinto che tra tre anni faranno un nuovo riverdales. B-i litigi da fuori sembrono piu gravi C-chi se ne fotte. Almeno la loro musica spacca!!!

9.      Queers. Una delle poche certezze di noi massoni sono loro: i queers faranno un disco nuovo ogni anno e come sempre verranno in tour. Lo fanno da 15 anni ed è una delle certezze che ci aiutano a non brancolare nel buio, ma.. non sarebbe meglio se venissero semplicemente in tour (fa sempre piacere puntare il ditino cantando “this place sucks”), ma senza dover necessariamente sfornare un inutile disco di merda all’anno?! Cioè, noi siamo contenti anche senza.. tanto continuerò ad ascoltarmi “don’t back down” all’infinito mentre “back to the basement” continuerà a giacere nel cimitero dei dischi inutili, dopo il primo deludente ascolto.
Bezzi vravo hai detto tutto nella domanda. Queers sono fighi. punto. loro stessi dal vivo fanno praticamente solo i pezzi vecchi e li stimo per questo. Non sono degli orgogliosi che vogliono per forza farci sentire il loro "ultimo bellissimo" disco....i queers sono il punk rock.

10.  Femmine e punk rock: ci hai sempre insegnato a diffidare di questo connubio. Poi però ti contraddici tessendo le lodi di gruppi come Photogenics e Teenage Bubblegum. Cosa hai da dire a tua discolpa?
non sono mai stato molto coerente. Comunque i bubblegum è fermo al primo ascolto e poi vi farò sapere. mentri gli igenici mi piacevano (relativamente)gia dopo il cd senza la femmina....la femmina deve ancora dimostrare il suo valore....anche se la conosco e la considero quasi un nostro pari!

11.  Alla nostra età devi essere sposato, con 2 figli, laureato. Del connubio vecchi e punk rock cosa dobbiamo pensare? A che età si è vecchi per il punk rock? È più triste passare la serata sul divano a guardare “porta a porta” con la moglie sgusciando pistacchi o essere a un concerto punk rock circondato da ragazzini che potrebbero essere tuoi figli?
magari...pagherei oro per trovarmi una nuova generazione VERAMENTE APPASSIONATA, una generazione che compra dischi e ha un cuore...gente in grado di zittirmi come il povero vecchio che sono.
non voglio continuare ad andare ai concerti perche se non ci andiamo noi non ci va nessuno.
Voglio stare in ultima fila con i tappi nelle orrecchie.
12.  10 gruppi. Qual è il primo pensiero che ti passa per la testa per ognuno di loro? (non vale dire “non li conosco”, muovi le chiappe e valli a sentire su myspace nel caso)
-          Pee Weas 
che palle!
-          Duracel
te l'ho gia detto. non ne voglio sapere. non li ascolto
-          Mojomatics
tante cose ma...in fondo...che palle.
-          Tough
potrebbero dare moooooolto di piu
-          Gli Impossibili
cazzo ma dopo il primo disco non hanno smesso?
-          Teenage Gluesniffer
chi?
-          Punkreas
hanno punk nel nome...saranno un sacco punk.
-          Fichissimi
fichissimi

-          Cani Pazzi
chi
-          Miss Chain & the Broken Hills
che palle

Ok, spero basti per farti ritornare il senno. Ci sei mancato










___________________


beh grazie adesso sicuramente avrò qualche amico in meno!!!

Nessun commento:

Posta un commento