Visualizzazioni totali

domenica 12 febbraio 2012

teenage teenagers with dumb teenage names,,,

Teenage bubblegums.... che cazzo di brutto nome! ok mi sa che sono ancora teenagers quindi un 40% di colpa glielo togliamo....l'altro 40% (si quaranta.che cazzo vuoi saputello!?!?!) glielo togliamo perche....
ok la storia è lunga e pallosa vi darò una versione corta e pallosa.
Ieri sti bubblebubble hanno suonato al taun con i manges ma come al solito io lavoravo quindi ho mandato un mio compagno massone come inviato speciale. Gli ho chiesto di dirmi come sarebbero stati questi sfigati visto che nonostante il nome orribile avevo un buonissimo presentimento sul loro talento...non so ne perche ne percome ma i miei poteri punk a volte non mi tradiscono e so che una cosa mi piacerà prima di assaggiarla.
Ero talmente ottimista (e non so perche) che gli ho detto "comunque vada prendimi l'ellepi'" e ho aggiunto mandami anche una recensione....
eccovi la sua recensione del live "sommo maestro ramonico Atom, è per me un privilegio darle la mia opinione sul concerto di stasera.....Teenage bubblegum: Al basso femmina nana con basso piu grande di lei. Alla chitarra il clone ciccione di BillieJoe Greenday, Alla batteria il figlio di simoncelli.
Fanno pop punk scontato e orecchiabile.hanno suonato mezzora scarsa e non si sono MAI fermati tra un pezzo e l'altro.MI SONO PIACIUTI UN CASINO. I manges hanno fatto i manges" ...poi ha aggiunto qualcosa sulla solita presenza di maledette gruppies....
Io invece dico la mia sul disco: SPACCA! La prima cosa che mi è venuto in mente è stato "VELOCI!" poi...FIGHI! ...poi una serie di cosa...1-normalmente non amo le donne che cantano ma lei qui ci sta proprio bene. 2-si sente subito che sono italiani....sembrerà una cazzata a voi idioti ma...se prendi tutti quei gruppi italiani anni novanta (toh, egg ebb, beatoffs, nel77avevotreanni,homealone....ecc)e ci togli i difetti ti trovi questi  tintagebumbum. 3-si sono melodici e pop ma non cercano di essere sto cazzo di powerpop...sono veloci, semplici e....boh...PUNK!
io li consiglio...poi magari la prossima volta non vado a lavorare e me li vedo anch'io!
Ah si per dare un tono serio al blog vi dirò anche che il titolo del disco è LEARN FROM YESTERDAY, LIVE FOR TODAY, PREY FOR TOMORROW...ma adesso che l'ho detto mi tocca anche dire che il titolo mi fa schifo ;)
quindi cosa abbiamo imparato da tutto questo?
Bravi...non giudicare un libro dal nome del gruppo, dal titolo o dalla pettinatura...il libro potrebbe spaccare lo stesso!
gabba gabba

1 commento: