Visualizzazioni totali

mercoledì 8 agosto 2012

Con il senno di poi....

nessuno disco andrebbe recensito dopo una settimana di ascolti. Non si puo capire sempre quanto è bello un disco....almeno io non ci riesco. Prendi i moto...ci ho messo un anno a capirli....
poi ci sono dischi che subito mi sembrano bombe ma poi mi accorgo che sono banali e alle volte ci sono dischi che mi sembrano inutile e qualche mese dopo le trovo indispensabili.
Non mi ricordo cosa avevo detto dopo il primo ascolto del disco di danny vapid & the cheats ma immagino che ne avrò parlato benissimo se non altro per l'infinita stima e amore che ho nei confronti del tenero vapid....
comunque in poche parole voglio ritrattare e dire che è un disco appena sufficiente con un paio di pezzi al limite del imbarazzante.Insomma ha perso il duello con il suo nemico (disabile mentale) ben weasel e il suo disco Carnival di schadenfreude che ascolto ancora molto volentieri.
Spero comunque di vederlo presto in italia per sentire un po di classici methadones/riverdale/mopes....e perche no un paio di pezzi del suo disco.

tutto questo per dire che non ho intenzione di dirvi cosa penso del nuovo disco di CJ RAMONE... per adesso mi piace ma ve lo dico verso ottobre per esserne sicuro.

Nessun commento:

Posta un commento