Visualizzazioni totali

giovedì 27 novembre 2014

maximum r'n'r

Poi un mercoledi bidone qualsiasi riscopri il punk rock come non vivevi da un po...
qualche settimana fa Il buon Zanna mi dice "john, ascolta i bla bla bla e i bla blas che suonano a parma...ti piacciono di sicuro" e io "certo..."...
Dai zanna lo sai che non mi fiderò mai della tua opinione...forse franz ha gusti migliori...forse.
Comunque quel mercoledi alla fine non avevo nulla da fare e mi piace sempre presenziare perche è la cosa giusta da fare quando si puo. Scopro che i gruppi che suonano sono "House of pizza" e "hank wood and the hammerheads".
Il posto si chiama Art Lab ed è un centro sociale in pieno centro a parma. C'è un baretto e una sala concerti completamente spoglia (no palco, no aredamento, no luci, no cazzi) quadrata piu piccola della mia (piccola) sala da pranzo...casse per la voci appoggiate per terra e gruppo in mezzo al pubblico. Bellissimo posto.
I gruppi beh.....
House of pizza: Milionesimo gruppo di pulce (drug problems, you suck, death before work) punk rock veloce e violento e cazzone....Un frontman che credevo vietnamita (a dire il vero pulce mi ha detto che in realtà è un ragazzo cinese che nonostante la facciata da stronzo è mega impegnato a combattere per i diritti degli omosessuali) che salta, si butta, si stende e spacca....punk. Imbarazzante e spaccaculo. Mi piace un casino. Ok non si capisce un cazzo dai suoni. Ma la gente salta tutto intorno al gruppo e l'atmosfera è incredibile. Se avessero suonato dieci minuti in meno (ovvero dieci minuti) sarebbero stati perfetti,
Hank wood and the hammerheads:inizio concerto "Oh mio dio hanno un percussionista nudo hippy e puzzone...non mi piaceranno mai" due minuti dopo "wow". Non so cosa dire. Non si capiva un cazzo di niente ma meglio cosi. Sapete gia cosa ascolto. Ascolto pop punk e un po di hc e poca altra roba...ma normalmente cose di facile ascolta....insomma ho la netta impressione che sia un gruppo che non ascolterei in disco...non che mi farebbe schifo ma che non mi verrebbe mai voglio di ascoltare. Ma il concerto ha spaccato.
La saletta piena piena piena di gente presa bene. Ragazzini giovani che saltavano ovunque. GIOVANI quelli che non si vedono mai ai concerti. Il mio cervello continuava a ripetere "Maximum rock n roll" e mi venivano in mente concerti di venti anni fa. Anche parlando con la gente dopo il concerto ho avuto l'impressione di non essere stato l'unico a preso cosi bene. La glenda mi ha chiesto se anch'io avevo l'impressione di essere tornato negli anni ottanta (Non sono cosi vecchio!!!! Negli anni ottanta giocavo con l'atari e ascoltavo duran dmc.... ma si, sembrava proprio una cosa anni ottanta).Genti di tutti i tipi. Vecchi, Giovani, punk rockers, posers, hippy....boh proprio un bel vibe. Si cazzo ho usato la parola vibe per la prima volta in vita mia!!!
Boh detto questo...fico hank coso e i cosoheads. Saltano e fanno cose diverse.
Boh ciao....torno ad ascoltare gli shelter anche oggi...urgh

1 commento:

  1. cosa vuol dire vibe? anche io ascolto i shelter

    RispondiElimina