Visualizzazioni totali

lunedì 4 aprile 2016

Recensire gli amici....

Se mi piace è perche sono amici?
Se non mi piace è perche sono ipercritico?
Se mi piace è perche sono ipercritico e ho i sensi di colpa e me lo faccio piacere?
se non mi piace....ecc ecc....
Ok tutto questo per dire che è uscito il disco dei Donald thompson.
Cercherò di dire le cose come stanno.
E cercherò di partire da un complimento...piaceranno a pochi eletti...non sono ancora sicuro che sarò uno di loro ma sicuramente fanno un genere con...senza seguito. Figo.
Si perche io ero rimasto a loro che facevano un po i punk rockers duri un po zeke e un scandinavi senza però perdere il senso del punk mentre questo disco è....californiano.
Le influenze (non sono neanche sicuro che siano volute) che sento sono D.I., Zero boys (questo so che è voluto), adolescents ma anche i Pennywise mi sono venuti in mente (si forse solo a me)...
Fanno una roba che è troppo poco cattivo/hc per piacere ai bulletti e troppo poco poppettoso per piacere alla nostra miserabile scena quindi...fico apprezzo la scelta. In qualche modo mi vengono i mente i Leeches e gli augurerei lo stesso successo.
Detto ciò devo subito criticare la loro scelta di fare un cd. Porca vacca. Ormai neanche vasco li fa secondo me. Sono talmente poco abituato ad ascoltarli ormai che la custodia si è rotta mentre la aprivo la prima volta. Cavolo l'ho comprato solo perche sono loro e lo scartato solo perche è loro (qui ho una bella pila di cd mai ascoltati)...il cd è un oggetto bruttissimo.
comunque quelli sono cazzi loro...li conosco e so che avevano una gran voglia di metter fuori un "disco vero" con tanta musica....voi compratevi un copia inanto.
Intanto sono passati venti minuti e non ho ancora detto cosa penso realmente della musica su questo disco...meh...non è facile per i motivi che ho scritto sopra.
Hanno avuto il vantaggio che ho ascoltato il cd per un sacco di ore di fila mentre se fossero stati degli altri li avrei messi da parte dicendo "booo... non assomigliano a queers e non ho voglia di ascoltarli brrrontolo brrrontolo" e alla fine devo dire che ci sono delle gran belle cose. Ci sono delle belle melodia e pezzi ben strutturati. Avrei sicuramente goduto pezzi meno strutturati con meno stacchetti e seghe mentali ma le canzoni sono ben scritte.
La scelta di mettere la canzone piu brutta del disco subito come secondo pezzo mi spiazza un po ma sicuramente quel pezzo piacerà a tutti e finiranno su mtv ora che ho detto la mia.
Non mi ricordo ancora quali mi piacciono di piu e quali di meno ma credo che lo ascolterò ancora un paio di volte se magari me lo girano in mp3 che preferisco mille volte una chiavetta mp3 a un cd.
Andate a vederli che adesso suonano un po in giro...fate come bill e non siate monotematici.
ps.
prima di schiacciare INVIO ci tengo a ripetere mi hanno un sacco spiazzato con il cambio genere e per questo la recensione è piu confuso del solito.
pps. mi sento in colpa per aver detto che la seconda canzone è bruttissima e vorrei cancellare quella frase ma 1-poi dovrei cancellare questa frase. 2- appena sentito quella canzone mi è venuto l'istinto di dirlo a qualcuno 3-zanna ha suonato un bel po con me e ha sentito delle mie creature ben peggiori.

2 commenti:

  1. Siiii tutti a Londra a vedere Ben Weasel!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. JC recensisci stocazzo.

    RispondiElimina